Progetto Ubuntu, il teatro come strumento di dialogo

Un'esperienza culturale da vivere in estate a Reggio Emilia.

Nel corso di questa estate 2021, i giovani reggiani interessati potranno partecipare ad esperienze di volontariato giovanile con Progetto Ubuntu, un percorso che usa l’espressività artistica come forma di comunicazione e di dialogo.

“Le attività che proponiamo al gruppo sono diversificate: incontri tematici, laboratori di danza, musica e teatro, ma cerchiamo anche di partecipare come gruppo ad incontri nelle scuole e ad eventi sul territorio legati ai temi della diversità, della pace, dell’accoglienza e della prevenzione di ogni forma di discriminazione e razzismo”, raccontano le organizzatrici.

E spiegano: “Ubuntu: I am because we are (Io sono ciò che sono in virtù di ciò che tutti siamo). Il Progetto Ubuntu ha lo scopo di favorire la conoscenza e la relazione tra ragazzi di differenti culture e abilità, per superare discriminazioni e pregiudizi verso le diversità. Abbiamo scelto di utilizzare i linguaggi espressivi dell’arte, della musica, della danza e del teatro e attraverso questi riflettere su tematiche di carattere sociali insieme ai ragazzi. Il gruppo è eterogeneo per età e provenienze e si incontra solitamente nei weekend, una volta ogni due settimane, in base alle esigenze e agli impegni del gruppo.

Abbiamo realizzato due spettacoli molto apprezzati a livello locale, ma i nostri obiettivi non sono legati esclusivamente alle performances artistiche, ma al percorso di conoscenza e formazione che avviene all’interno del gruppo durante gli incontri.

Ogni ragazzo è portatore di una sua storia personale e nell’incontro con l’altro ci si arricchisce vicendevolmente. Ogni componente del gruppo è importante, non si devono avere necessariamente doti artistiche per partecipare agli incontri del gruppo, perché ogni ragazzo può essere importante e dare il suo contributo.

La sede reggiana di CSV Emilia è a disposizione per fare da tramite con Progetto Ubuntu. Per informazioni, scrivere a orientamento.reggioemilia@csvemilia.it.